lament

 

It will be released on 7th November 2014, “Lament”, the new album  by the legendary band of industrial music Einstürzende Neubauten, headed by the iconic and genius Blixa Bargeld being a tale about the war(joining the audio records of the worldwide war prisoners made during 1914-1916 in one of the wider internment camps placed in the area of Berlin and including the music by the “Harlem Hell Fighters”, the first Afro-American combat battalion which supported the French soldiers). Music distortions arising from unusual, self-made music instruments, generating noise devices to evoke the terror of the industrialized 20th century world at war with himself. “The First World War never ended – the interwar and postwar periods essentially pauses for breath as the great military powers carry on their conflict”. This consciousness is embodied in “Lament”, genuine masterpiece which will be premiered on 8thNovember 2014 in Belgium, in Diksmuide. Later the band will come in Italy to present the album and will perform on 28th November 2014 in Bologna at the Manzoni Auditorium in Bologna, on 29th November in Turin at the RAI Auditorium and on 30th November in Rome at the Auditorium della Musica to present the new album. Three not to be missed happening.

“LAMENT”, IL NUOVO ALBUM DEGLI EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN

Einstürzende Neubauten

Einstürzende Neubauten

Sarà pubblicato il 7 novembre 2014, “Lament”, il nuovo album della leggendaria band di musica industrial Einstürzende Neubauten, guidato dall’ iconico e geniale Blixa Bargeld che è un racconto sulla guerra(unisce le registrazioni audio dei prigionieri di guerra di tutto il mondo effettuate nel 1914-1916 in uno dei più ampi campi di internamento situato nei dintorni di Berlino e include la musica degli “Harlem Hell Fighters”, il primo battaglione di combattimento afro-americano che ha supportato i soldati francesi). Distorsioni musicali che nascono da insoliti strumenti musicali auto-costruiti, dispositivi che generano rumore per evocare il terrore del mondo industrializzato del 20° secolo in guerra con sé stesso. “La Prima Guerra Mondiale non è mai finita – il periodo interbellico e il dopoguerra essenzialmente sono una pausa per riprendere fiato poiché i grandi poteri militari continuano il loro conflitto”. Questa consapevolezza è racchiusa in “Lament”, autentico capolavoro che sarà presentato in anteprima l’ 8 novembre 2014 in Belgio, a Diksmuide. Successivamente la band giungerà in Italia per presentare l’ album e si esibirà il 28 novembre 2014 a Bologna presso l’ Auditorium Manzoni a Bologna, il 29 novembre a Torino all’ Auditorium RAI ed il 30 novembre a Roma all’ Auditorium della Musica. Tre eventi imperdibili.

Einstürzende Neubauten

Einstürzende Neubauten

 

 

www.neubauten.org