Mustafa Sabbagh

Mustafa Sabbagh

It will be held  tomorrow 13th March 2015 in Rome at the Auditorium of MAXXI Museum at 6 pm the talk about the first edition of Photography Masterclass, project promoted by the IUAV University of Venice in collaboration with Altaroma in order to support the contemporary creativity which will feature the bright photographer Mustafa Sabbagh and will be presented by the fashion curator, author and head of Iuav University Fashion Design Faculty Maria Luisa Frisa along with Anna Mattirolo, director of MAXXI Museum’s Art. It’s renowned his creative path moving around between art and fashion photography, his sign and the rarefied atmospheres he depicted shined in solo and group show that were held in art galleries and museums in Italy and abroad as well as other cultural initiatives that featured him. To talk about Mustafa Sabbagh it’ s simple, being the simplicity a leitmotiv of him as individual and artist, though it could sound like a hiatus to tell that, considering the complex exploration embodied in his works – darkness, coral lyricism, incisiveness, an unconventional aesthetics, the being and its dualism -, I reduce just to three words: life is life. It’s a song of the life he made, celebrating the beauty existing in life, a thinking beauty which can hurt and also represents also its dark side, reminding the death, pain, weakness, passion. We are all human, we live, feel, love, suffer and die. An universal story told on film he turned into a kind of canvas as the landscapes he draw, arising from an unique pictorial technique applied to the photography and his game of lights evoking Caravaggio and the Flemish painters and being his signature. A not to be missed happening to enjoy a vibrant contemporary artist.

LA PHOTOGRAPHY MASTERCLASS CON MUSTAFA SABBAGH AL MUSEO MAXXI DI ROMA

Mustafa Sabbagh

Mustafa Sabbagh

Si terrà domani 13 marzo 2015 a Roma presso l’ Auditorium del Museo MAXXI alle ore 18:00 il talk sulla prima edizione di Photography Masterclass, progetto promosso dall’ Università IUAV di Venezia in collaborazione con Altaroma al fine di sostenere la creatività contemporanea che avrà quale protagonista il brillante fotografo Mustafa Sabbagh e sarà presentato dalla dalla fashion curator, scrittrice e responsabile della Facoltà di Fashion Design dell’ Università Iuav Maria Luisa Frisa e da Anna Mattirolo, direttore MAXXI Arte. Rinomato il suo percorso creativo che si muove tra la fotografia d’ arte e moda, le rarefatte atmosphere da lui ritratte hanno brillato in molteplici personali e collettive che si sono tenute in Musei e gallerie in Italia e all’ estero come anche altre iniziative culturali di cui è stato protagonista. Parlare di Mustafa Sabbagh è semplice, essendo la semplicità un leitmotiv di lui come individuo e artista, benché potrebbe sembrare uno iato dire ciò, considerando la complessa esplorazione racchiusa nelle sue opere – oscurità, lirismo corale, incisività, un’ estetica anticonvenzionale, l’ essere e il suo dualismo – che riduco a tre parole: la vita è vita. È un canto di vita, il suo, che celebra la bellezza della vita, una bellezza pensante che può ferire e rappresenta anche il suo lato oscuro, richiamando alla mente la morte, il dolore, la fragilità, la passione. Siamo tutti umani, viviamo, sentiamo, amiamo, soffriamo e moriamo. Una storia universale raccontata su pellicola da lui trasformata in una sorta di tela come anche gli scenari da lui disegnati, risultato di una tecnica pittorica unica applicata alla fotografia e al suo gioco di luci che evoca Caravaggio e pittori fiamminghi ed è la sua firma. Un evento imperdibile per apprezzare un vibrante artista contemporaneo.

Mustafa Sabbagh

Mustafa Sabbagh

 

 

www.fondazionemaxxi.it