Ivonne Sciò, photo by Allucinazione

Ivonne Sciò, photo by Allucinazione

A tale paying homage to one relevant persona of fashion photography, Roxanne Lowit, who depicted culture, subcultures for three decades, giving rise to a new way to work as photographer, giving rise to a kind of reportage which turns into an artwork. That and much more as the tales by Giambattista Valli, David LaChapelle, Giorgio Armani, Jeremy Scott, Julian Schnabel, Pat Cleveland, Amanda Lepore and Heidi Klum is embodied into “Roxanne Lowit Magic Moment”, the documentary film, bright work which marks the debut of the actress Yvonne Sciò as director and producer and was recently screened during the latest edition of Altaroma, a smashing event under the sign of fashion culture.

ALTAROMA: LA PROIEZIONE DI “ROXANNE LOWIT MAGIC MOMENTS” DI YVONNE SCIÓ

Un racconto che rende omaggio a un emblematico personaggio della fotografia di moda, Roxanne Lowit, che ha immortalato la cultura e le subculture per tre decadi, dando vita a un nuovo modo di fare fotografia che si trasforma in un’ opera d’ arte. Questo e molto di più come le testimonianze di Giambattista Valli, David LaChapelle, Giorgio Armani, Jeremy Scott, Julian Schnabel, Pat Cleveland, Amanda Lepore ed Heidi Klum e racchiuso in “Roxanne Lowit Magic Moment”, la pellicola documentaristica, brillante lavoro che segna il debutto dell’ attrice Yvonne Sciò nelle vesti di regista e produttrice ed è stato recentemente proiettato in occasione dell’ ultima edizione di Altaroma, un formidabile evento all’ insegna della cultura della moda.

Ivonne Sciò, photo by Allucinazione

Ivonne Sciò, photo by Allucinazione

 

www.altaroma.it

Advertisements